Avola: Un’ala del “Di Pasquale” sarà intitola a “U Prufissuri”, ultrà dell’Avola Calcio scomparso prematuramente

Diredazione

Avola: Un’ala del “Di Pasquale” sarà intitola a “U Prufissuri”, ultrà dell’Avola Calcio scomparso prematuramente

In occasione dell’inaugurazione del campo sportivo comunale, programmata per domenica prossima dall’amministrazione comunale, una parte di esso sarà intitolato a Sebastiano Parentignoti, tifoso del Real Avola, scomparso prematuramente dopo aver lottato disperatamente contro un male che lo ha strappato agli affetti dei suoi cari.“U Prufissuri”, così veniva chiamato in città. Un giovane ben voluto da molti a cui adesso verrà ufficialmente assegnato ed intitolato quella parte di stadio che ha frequentato tutte le domeniche per sostenere la sua squadra del cuore. La sua fede rosso-blu infatti lo ha sempre contraddistinto.

Parentignori, a cui il mondo del calcio cittadino, e non solo, è molto legato, seguiva infatti la Prima squadra di Avola sia in casa sia nelle trasferte.

L’amministrazione comunale, presieduta dal sindaco Luca Cannata, hanno pensato di rendergli omaggio dedicandogli una parte dello stadio, che ha rappresentato una parte della sua vita…..il calcio.

Info sull'autore

redazione editor

La redazione si occupa di redigere con professionalità, serietà ed etica le notizie al fine di fornire una informazione seria e puntuale

Commenta