Siracusa-Gela, inaugurato lo svincolo Maremonti, Cannata: “Massimo impegno per la viabilità siracusana”

DiAdmin

Siracusa-Gela, inaugurato lo svincolo Maremonti, Cannata: “Massimo impegno per la viabilità siracusana”

“Consegnate le opere dello svincolo Maremonti per Canicattini Bagni e Palazzolo Acreide, lungo l’autostrada Siracusa-Gela”. Così, in una nota, la deputata all’Ars Rossana Cannata.
“Già lo scorso mese – spiega la Parlamentare – mi ero recata presso il cantiere al fine di verificare con l’assessore alle Infrastrutture e alla Mobilità, Marco Falcone, il completamento delle opere idrauliche necessarie per la messa in sicurezza della zona”.
“Ultimati gli interventi contro il dissesto idrogeologico e superate le difficoltà tecnico-amministrative con gli esperti del Cas – aggiunge la Vicepresidente dell’Antimafia – il Governo regionale, nel novembre 2018, ha sbloccato un importante snodo per la fruizione dei territori montani, oltre che vantaggioso per il deflusso della viabilità del territorio aretuseo. Uno snodo che avrebbe potuto rischiare di rimanere un’incompiuta, dopo che i lavori sullo svincolo in questione dovevano essere completati nel 2015, ma vennero sospesi”.

“Dopo la cerimonia di consegna – prosegue la componente della Commissione Attività produttive – assieme all’assessore Falcone abbiamo fatto un sopralluogo nel cantiere della bretella Noto-Pachino, dove a fine giugno, terminate le fasi di collaudo, si procederà a rendere fruibile più di metà del tratto interessato dai lavori, consentendo, quindi, l’apertura delle rotatorie che permettono, altresì, l’accesso spedito nelle zone marinare, su Lido di Noto”.

“Resta alta l’attenzione nel monitorare tutta la viabilità siracusana – conclude Cannata – con l’impegno concreto, come quello odierno, di assicurare e rendere fruibili infrastrutture funzionali ed efficienti”.

Info sull'autore

Admin administrator

Commenta