Archivio mensile maggio 2019

DiAdmin

In Sicilia Molino San Paolo racconta la sua storia secolare aprendo le porte ai visitatori

La Sicilia parteciperà alla manifestazione “Molini a Porte Aperte” che in tutta Italia sabato 11 maggio coinvolgerà 25 molini sul territorio nazionale. Tra queste l’unica azienda siciliana sarà il Molino San Paolo, che, accoglierà i visitatori nell’impianto di Palazzolo Acreide. Maggiori informazioni

DiAdmin

La terapia chirurgica o conservativa nella osteoartrosi; il convegno a Siracusa

La terapia chirurgica o conservativa nella osteoartrosi: come e perchè intervenire nella cura di una delle patologie osseo-degenerative più comuni, ma soprattutto come affrontare il percorso di cura, dalla diagnosi alla riabilitazione. Alla osteoartrosi e al suo trattamento chirurgico o conservativo, con interessanti live surgery session, è dedicato il convegno scientifico in programma sabato 25 maggio, dalle ore 8.00, all’istituto ortopedico Villa Salus di Melilli, in contrada Spalla in provincia di Siracusa.  Responsabili scientifici del congresso sono il dott. Emanuele Lombardo, medico chirurgo ortopedico, e il dott. Umberto Dipasquale, direttore sanitario di Villa Salus. Maggiori informazioni

DiAdmin

40^ Infiorata, sabato a Palazzo Ducezio presentazione del programma

Sabato 11 maggio alle 11.30 nella Sala degli Specchi di Palazzo Ducezio sarà presentato ufficialmente il palinsesto della 40^ Infiorata di via Nicolaci, quest’anno dedicata ai Siciliani in America, e della Primavera Barocca, il contenitore degli eventi organizzati a Noto tra maggio e giugno. Maggiori informazioni

DiAdmin

“Scuoleinfiore”, dal 10 al 13 maggio l’Infiorata dei ragazzi

Da venerdì 10 a lunedì 13 torna l’appuntamento con “Scuoleinfiore”, l’Infiorata dei ragazzi che vedrà protagonisti gli alunni degli istituti scolastici della città, pronti a trasformare via Rocco Pirri in un lungo e colorato tappeto di fiori. Prevista anche la partecipazione degli studenti del liceo Artistico di Militello in Val di Catania.
Maggiori informazioni
DiAdmin

Restyling per il rifugio sanitario di Avola

Sono stati ultimati da poco i lavori di rifacimento di alcuni box del rifugio sanitario sito sulla Sp 59 Avola-Calabernardo, un luogo che da anni ospita numerosi randagi indifesi o bisognosi di cure. Un punto di riferimento per i randagi recuperati sul territorio, che entrano nel rifugio in qualità di ospiti, in vista di una collocazione definitiva nelle famiglie adottive. Maggiori informazioni

DiAdmin

La Croce rossa italiana consegna al Comune di Avola la bandiera Cri

In occasione della Giornata Mondiale della Croce Rossa, una delegazione Cri, con in testa il presidente del comitato avolese Stefano Genovese e alcuni volontari, è stata ricevuta al Comune di Avola dal sindaco Luca Cannata. Maggiori informazioni

DiAdmin

Don Fortunato Di Noto dal Papa, per la Giornata dei Bambini

“L’abbraccio del Papa ci ha dato forza”. È con queste parole che don Fortunato Di Noto, il sacerdote e fondatore dell’Associazione Meter Onlus (www.associazionemeter.org) ha commentato l’incontro a margine dell’Udienza del Mercoledì tra il Papa e la delegazione Meter. Maggiori informazioni

DiAdmin

Crollo soffitto all’Umberto I, disposta verifica dei solai dell’edificio

A seguito del crollo domenica scorsa di una porzione del soffitto di una stanza di degenza del reparto di Medicina interna dell’ospedale Umberto I che ha provocato il ferimento, fortunatamente lieve, di due pazienti, la direzione strategica aziendale ha disposto la verifica straordinaria di tutti i solai della struttura ospedaliera. Maggiori informazioni

DiAdmin

Il 2 giugno ad Avola la mezza maratona

La mezza maratona città di Avola del prossimo 2 giugno avrà un tocco di internazionalità: confermata la presenza di atleti kenioti alla gara in programma nella città della mandorla. Tra meno di un mese si svolgeranno il campionato italiano paralimpico, organizzato dalla Fispes, e il campionato regionale master Fidal che assegnerà i titoli regionali. Maggiori informazioni

DiAdmin

Parco degli Iblei. Luca Cannata: “mediare tra la tutela del patrimonio ambientale e la presenza delle attività economiche”

“Bene l’istituzione del Parco degli Iblei, ma non si possono mettere a tacere perplessità, dubbi, ansie e preoccupazioni delle realtà economiche del territorio. È necessario mediare tra l’indispensabile tutela del patrimonio ambientale siciliano e la presenza delle numerose realtà economiche attive nel territorio, che rischia di restare ingessata in un’area naturalistica così estesa”. Il candidato alle prossime elezioni Europee del 26 maggio con Fratelli d’Italia, Luca Cannata, interviene così in merito all’istituzione del Parco nazionale dei Monti Iblei. Maggiori informazioni