Solidarietà ai Falsi d’Autore per il furto subito

DiAdmin

Solidarietà ai Falsi d’Autore per il furto subito

Tenendo a precisare che per scelta editoriale, da quando la realtà giornalistica e d’informazione “Esagonoilgiornale” è nata, non ha trattato cronaca di alcun genere, corre l’obbligo oggi dimostrare tutta la nostra vicinanza al gruppo musicale e di cabaret avolese “Falsi d’Autore”.Da quanto abbiamo appreso da un amaro, quanto comprensibile, post su Facebook di uno dei componenti della band pare sia stata rubata la strumentazione musicale a uno dei gruppi più noti e seguiti della Sicilia e non solo. Un gruppo apprezzato e stimato da tutti sia per la qualità e l’eccellenza delle performance musicali e cabarettistiche sia, soprattutto, per l’umiltà e la bontà di tutti i componenti sempre pronti a spendersi per il prossimo e ad aiutare chi si trova in difficoltà.

Numersi infatti i concerti/eventi di beneficenza organizzati dal gruppo “Falsi d’Autore” e altri già in programma, come quello per aiutare Seby il titolare della paninoteca andata a fuoco qualche settimana fa e per cui l’intera città di Avola si è mossa per aiutare il giovane a ricostruire l’attività lavorativa.

A poche ore dal vile gesto ovviamente è tanta l’amarezza, almeno secondo il post pubblicato sul profilo social di uno dei componenti, per l’accaduto e per il danno economico e morale, ma l’intera nostra redazione e tutta la città di Avola spera che questo non rappresenti il “fermo” definitivo della band. Forza “Falsi d’Autore”

 

Info sull'autore

Admin administrator

Commenta