Pesca: un milione a 29 giovani disoccupati per tirocini a bordo di imbarcazioni da pesca

DiAdmin

Pesca: un milione a 29 giovani disoccupati per tirocini a bordo di imbarcazioni da pesca

Un milione di euro a favore di 29 giovani disoccupati under 30 per lo
svolgimento di un tirocinio biennale a bordo di imbarcazioni siciliane da
pesca, adibite alla pesca costiera artigianale, di proprietà di pescatori
professionisti di almeno 50 anni di età. Lo prevede il Governo Musumeci
che,tramite l’assessorato dell’Agricoltura, sviluppo rurale e pesca
mediterranea, ha pubblicato la graduatoria definitiva delle istanze ammesse a
finanziamento, a valere sulla misura 1.29 del PO Feamp 2014-2020.
Per l’assessore per la Pesca mediterranea, Edy Bandiera: “Con questo
intervento, oltre a sostenere i giovani che incontrano difficoltà
nell’accedere al mercato del lavoro, favoriamo il ricambio generazionale, il travaso
delle conoscenze di un settore strategico dell’economia siciliana, sosteniamo la
formazione dei nuovi addetti, contribuendo a migliorare ed innovare, dal
punto di vista anche generazionale, la competitività degli operatori e il dialogo
sociale ed intergenerazionale”.
Sempre a valere sulla stessa misura del PO Feamp 2014-2020 “ Promozione del
capitale umano, creazione di posti di lavoro e del dialogo sociale” è
attivo un altro bando, valido fino al 31 luglio 2019, destinato agli operatori
privati accreditati, che erogano servizi di formazione professionale per la
formazione di soggetti, soprattutto giovani, interessati ad intraprendere l’attività
di pesca, ma anche di operatori esistenti, al fine di accrescere la
competitività, il rendimento economico, la sostenibilità della pesca e delle attività
marittime. La dotazione finanziaria complessiva del bando è pari a un
milione e mezzo ed un aiuto pari al 50%, elevabile sino al 100% nel caso in cui,
beneficiario e interesse siano collettivi e la formazione abbia carattere
innovativo.

Info sull'autore

Admin administrator

Commenta