Avola: Pubblicato lo studio per riqualificazione di un riparo per pesca in c.da Falaride

DiAdmin

Avola: Pubblicato lo studio per riqualificazione di un riparo per pesca in c.da Falaride

Sul sito web del Comune di Avola è stato pubblicato lo Studio preliminare ambientale per il progetto di riqualificazione riparo per la pesca in contrada Falaride.Lo studio è stato redatto dagli ingegneri  Francesco Brocato e  Antonino Moschella, dall’archeologo Rosario Pignatello e dal Geologo Ranieri Santarosa, ed è composto da 45 pagine. Il responsabile del procedimento è il dottor Bruno Ventura del Comune di Avola, a cui possono essere inoltrate osservazioni ed approfondimenti sullo studio.

“Il presente elaborato ha lo scopo di valutare gli effetti che gli interventi previsti hanno sull’ambiente naturale costiero, costituito dall’ecosistema terrestre, dall’ecosistema d’interfaccia e dall’ecosistema marino e di verificare la compatibilità delle opere, di cui si prevede la realizzazione, con gli equilibri ambientali ivi presenti” si legge nella premessa.

Gli interventi oggetto dello studio rientrano nel “Bando di Attuazione della misura 1.43 – Porti, Luoghi di Sbarco, Sale per la vendita all’asta” tramite Il PO FEAMP 2014-2020, della strategia Europea 2020 e all’attuazione della
Politica Comune della Pesca (PCP). Con il Decreto del Direttore Generale n.436/Pesca del 19/10/2017 è stato ammesso il finanziamento.

Di seguito pubblichiamo il bando completo reperibile anche sul sito internet del Comune

C09_Studio preliminare ambientale

 

Info sull'autore

Admin administrator

Commenta