Archivio mensile ottobre 2019

DiAdmin

Un Generale di Brigata della Gdf nominato esperto per l’organizzazione delle grandi mostre d’arte a Noto

Il sindaco Corrado Bonfanti ha nominato un esperto per l’organizzazione delle grandi mostre d’arte, con competenza professionale specifica nel contrasto alle frodi e alla criminalità organizzata. Maggiori informazioni

DiAdmin

Noto: Corrado Figura – rigettato la richiesta di sospensiva del decreto di adeguamento della rete ospedaliera

Il Tribunale Amministrativo Regionale (TAR) ha rigettato la richiesta di sospensiva del decreto di adeguamento della rete ospedaliera emanato dall’Assessorato della salute della Regione Siciliana.

Maggiori informazioni

DiAdmin

Il “Bartolo” di Pachino a rischio sfratto manifesta a Siracusa. Studenti in piazza per reclamare il sacrosanto diritto allo studio

In oltre quattrocento tra studenti, genitori e una rappresentanza di docenti hanno manifestato questa mattina a Siracusa, davanti agli uffici della Prefettura, per reclamare a viva voce il diritto allo studio: la loro scuola, infatti, è a rischio sfratto con grave danno per la prosecuzione delle attività didattiche. Maggiori informazioni

DiAdmin

Alberghiero, alla ditta proprietaria dell’immobile il compito di eseguire i necessari interventi di manutenzione

Il Libero Consorzio Comunale, con riferimento all’interdizione di parte del cortile esterno dell’istituto Alberghiero “Federico II° di Svevia” a causa della caduta di calcinacci dai balconi sovrastanti del condominio di altra proprietà, nonostante la presenza delle reti apposte come misura di sicurezza, comunica che visto il notevole degrado e il pericolo per la sicurezza di quanti transitano nell’area, con nota del 30/9/2019 Maggiori informazioni

DiAdmin

Alla scuola “Bianca” di Avola al via il progetto #PerChiCrea

Ha preso il via con grande successo di partecipazione e di interesse il progetto “2 Dicembre 1968: I fatti di Avola”, ideato e promosso dal 2° I. C. “G. Bianca” di Avola, nell’ambito dell’iniziativa “Per Chi Crea”, realizzata con il sostegno di MiBAC e di SIAE. Il progetto rientra nel settore “Cinema” e prevede incontri settimanali con gli alunni dei plessi dell’Istituto. Maggiori informazioni

DiAdmin

TURISMO AD AVOLA, INCREMENTO IN TUTTI I MESI DELL’ANNO RISPETTO AL 2018

Sono stati presentati i dati provvisori sul turismo ad Avola per la stagione estiva 2019. Durante l’incontro tra la rete d’impresa e l’amministrazione Cannata, si è parlato della stagione che sta volgendo al termine, rendendo noto dati ancora provvisori ma confortanti, grazie alla continua presenza di turisti nel mese di ottobre. Maggiori informazioni

DiAdmin

BILANCIO PARTECIPATO, I CITTADINI NETINI CHIAMATI A SCEGLIERE TRA I 5 PROGETTI AMMESSI ALLA VOTAZIONE ON-LINE. C’E’ TEMPO FINO AL 26 OTTOBRE

Da oggi mercoledì 16 ottobre e fino a sabato 26 ottobre sono aperte le votazioni on-line per la scelta dei progetti che il Comune di Noto dovrà finanziare attraverso i fondi del bilancio di democrazia partecipata.
Maggiori informazioni

DiAdmin

Avola: Confartigianato, Vincenzo Coffa nuovo presidente della categoria degli edili

L’imprenditore edile Vincenzo Coffa, 43 anni, di Avola, sposato, con due figli, è il nuovo presidente provinciale della categoria Edili Anaepa-Confartigianato di Siracusa. L’elezione è avvenuta ieri sera nel corso dell’assemblea provinciale di categoria che si è tenuta nella sede provinciale di Confartigianato Imprese Siracusa, in viale Luigi Cadorna. Ad affiancare Vincenzo Coffa, nel consiglio provinciale della categoria, saranno Daniele La Porta, Rosario Macari e Corrado Filingeri.

L’assemblea è servita anche a fare il punto sulle molteplici problematiche che investono il settore, pesantemente penalizzato dagli effetti della crisi economica di questi ultimi anni, un settore che tenta di ripartire anche grazie agli incentivi previsti per chi effettua opere di ristrutturazione e/o adeguamento degli immobili. Contributi che hanno movimentato la stagnante richiesta di mercato.

«Se da una parte lo Stato concede incentivi – ha fatto notare il presidente di Confartigianato Imprese Siracusa, Daniele La Porta – dall’altra appesantisce costantemente le imprese con una infinita serie di adempimenti burocratici, spesso inutili, che sottraggono tempo prezioso al lavoro ed espongono i titolari a pesanti sanzioni, anche di ordine penale».

Lo sviluppo del settore è pesantemente compromesso anche dall’elevato costo degli oneri sui salari: contributi, tasse e balzelli vari, raddoppiano il costo del lavoro a carico delle imprese.

«Se a questo aggiungiamo il ritardo nei pagamenti delle amministrazioni pubbliche, l’oneroso sistema di aggiudicazione delle gare negli appalti pubblici e la scarsa “vocazione” delle banche a concedere credito per l’avvio e la gestione dei cantieri – ha aggiunto il direttore dei servizi di Confartigianato, Enzo Caschetto – ci rendiamo conto del perché negli ultimi 5 anni, nella nostra provincia, il settore ha accusato un calo di quasi il 30% in termini di fatturato prodotto ed addetti impiegati».

Dal canto loro, il neo presidente degli Edili Anaepa-Confartigianato, Vincenzo Coffa, ed i componenti del consiglio provinciale della categoria, hanno assicurato «la loro totale disponibilità a rilanciare il dialogo con le istituzioni e la politica affinché si recuperi terreno e soprattutto numeri perduti».

Maggiori informazioni

DiAdmin

CONSULTA CIVICA, DE SIMONE: L’AMMINISTRAZIONE STIA ATTENTA AI FINANZIAMENTI REGIONALI PER L’INFANZIA

Durante lo scorso Consiglio Comunale, l’Amministrazione comunale, per voce del Difensore dei Diritti dei Bambini, avv. Carla Trommino, ha tenuto ad esporre le linee del “Piano Cittadino per l’Infanzia”, la cui missione è la risoluzione delle problematiche del mondo della scuola, incluso quelle degli asili nido, il dimensionamento scolastico con la necessità di creare un tavolo tecnico con l’assessorato alla Pubblica Istruzione, ed il recupero e la riqualificazione delle aree destinate a servizi urbani per l’infanzia e quella per il pronto soccorso pediatrico. Maggiori informazioni

DiAdmin

AVOLA, POLIZIA MUNICIPALE: ARRIVANO LE AUTO ELETTRICHE

Avola diventa sempre più green e attenta all’ambiente. Dopo le bici, adesso anche l’auto a disposizione della Polizia municipale sarà elettrica. “Stiamo rinnovando il parco mezzi comunali – sottolinea il sindaco di Avola, Luca Cannata – guardando al futuro e alla tutela dell’ambiente”. Maggiori informazioni