Corona – Virus: da oggi chiusura palestre, piscine e altre restrizioni. Ordinanza 3 per la Sicilia

DiAdmin

Corona – Virus: da oggi chiusura palestre, piscine e altre restrizioni. Ordinanza 3 per la Sicilia

Ordinanza contingibile e urgente n°3 del 08.03.2020. Così la Regione Sicilia limita i contatti tra le persone per contenere il diffondersi del COVID-2019.Il Presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci ha firmato l’ordinanza che indica: Ai concessionari di servizi di trasporto aereo, ferroviario e navale è fatto obbligo di acquisire e mettere a disposizione delle forze dell’Ordine e del Coordinamento per le attività necessarie per il contenimento della diffusione del COVID-19 della Presidenza della Regione Sicilianaistituita con Ordinanza n°2 del Presidente della Regione Siciliana, dei Comuni e delle ASP competenti per territorio, i nominativi dei viaggiatori, relativamente alle provenienze dalla RegioneLombardia e dalle province di Province di Modena,Parma, Piacenza, Reggio nell’Emilia,Rimini; Pesaro e Urbino; Venezia, Padova, Treviso; Astie Alessandria, con destinazione Aeroporti, Porti e Stazioni ferroviarie della Regione Siciliana.

E’ inoltre è disposta la chiusura di piscine, palestre e centri di benessere.

“La mancata osservanza degli obblighi di cui alla presente Ordinanzacomporterà le conseguenze sanzionatorie previste dall’art.650 del Codice penale se il fatto non costituisce reato più grave.La presente ordinanza, che ha validità fino a nuovo provvedimento, è pubblicata sul sito istituzionale della Regione. La pubblicazione ha valore di notifica individuale, a tutti gli effetti di legge, nei confronti di tutti i partecipanti alle menzionate procedure concorsuali.La presente ordinanza, per gli adempimenti di legge, viene trasmessa al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministro della Salute, ai Prefetti, ai Comuni.Avverso la presente ordinanza è ammesso ricorso giurisdizionale innanzi al Tribunale Amministrativo Regionale nel termine di sessanta giorni dalla comunicazione, ovvero ricorso straordinario al Capo delloStato entro il termine di giorni centoventi.La presente ordinanza sarà pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana e sul sito istituzionale della Regione” si legge nell’ordinanza

Info sull'autore

Admin administrator

Commenta