Giornata Mondiale del Rifugiato, ad Avola ci si forma sull’accoglienza e l’informazione

Diredazione Posted Giu 18, 2018

Giornata Mondiale del Rifugiato, ad Avola ci si forma sull’accoglienza e l’informazione

In occasione della giornata Mondiale del Rifugiato il Comune di Avola apre le porte per un progetto di formazione ed inforamzione rivolto soprattutto a giornalisti ed assistenti sociali.

“Immigrazione e mass media. Il ruolo della comunicazione nei processi d’integrazione del richiedente asilo. Linguaggio, metodologie e tecniche di chi deve lavorare in rete al servizio della società civile” questo il titolo del convegno che si svolgerà venerdì prossimo a partire dalle ore 9 al Teatro Comuanle Garibaldi.

Al congegno, patrocinato dal Comune di Avola, interverranno il sindaco Luca Cannata e l’assessore alle politiche sociali Simona Caldararo, Francesco Pira sociologo e docente di Comunicazione all’Università di Messina, Giuseppe Cascio giornalista professionista ed esperto di comunicazione sociale, Maria Concetta Storace segretaria dell’Ordine Nazionale degli Assistenti Sociali, Carlo Gilistro presidente dell’Associazione Pediatri per il Sociale. L’incontro sarà coordinato dal giornalista professionista Damiano Chiaramonte

Diredazione Posted Giu 18, 2018

Noto:“Insieme per l’integrazione”, al via il progetto di Comune e Prefettura che coinvolge gli ospiti del centro Oasi Don Bosco

È partito questa mattina il progetto “Insieme per l’integrazione” avviato dal Comune di Notro e dalla Prefettura di Siracusa che coinvolge i migranti ospiti del centro di prima accoglienza Oasi Don Bosco.

Gli ospiti lavoreranno in modo volontario e gratuito per contribuire all’integrazione del luogo in cui vivono.

“Il fenomeno legato all’immigrazione – ha commentato il sindaco Corrado Bonfanti – è oggi tra i più complessi da affrontare, le responsabilità e le competenze superano i confini nazionali e rientrano nelle dinamiche di politiche comunitarie. Questo però non toglie che anche in ambito locale, e dunque in questo caso nella nostra città, non venga affrontata la problematica e non vengano adottate tutte quelle iniziative per trasformare una potenziale minaccia in una opportunità di far collaborare, sotto un impegno quotidiano di volontariato, i nostri amici immigrati. È una decisione che nobilita la loro presenza e avvia concretamente processi di integrazione. Non posso che essere grato per la fattiva e produttiva collaborazione del Prefetto  Giuseppe Castaldo e del suo gruppo di lavoro”

Diredazione Posted Giu 18, 2018

Pachino: Il canile municipale nascerà in contrada Coste e ospiterà 53 randagi

A Pachino nascerà un canile. Lo comunica assessore al Welfare locale e alla Sanità, Santina Baglivo uil quale dichiara: “Il nostro comune necessitava di un canile per la collettività, in quanto allo stato attuale non è dotato di alcun rifugio per animali. L’obiettivo che ci siamo prefissati realizzando la nuova opera è duplice: frenare il fenomeno del randagismo dando una casa accogliente e sicura ai nostri animali, dall’altra parte ridurre notevolmente i costi per ospitare i randagi. I lavori saranno svolti dalla ditta Laika di Castiglione del Lago, in provincia di Perugia, e costeranno 186 mila euro. Il nuovo canile nascerà in un terreno di proprietà comunale in contrada Coste (sulla provinciale che collega Pachino a Rosolini) e prevede degli alloggi per 53 animali”.

“Finalmente possiamo annunciare – ha dichiarato il sindaco, Roberto Bruno – l’avvio dei lavori per la realizzazione del rifugio comunale per cani, che verrà ultimato entro l’inizio dell’autunno e sarà dedicato al compianto dipendente comunale Salvatore Assenza, scomparso due anni fa, che si era sempre dedicato per conto del Comune di Pachino all’anagrafe canina e al servizio veterinario. Con la realizzazione del rifugio comunale questa amministrazione dimostra concretezza e capacità realizzando un’altra opera per la collettività. Abbiamo risolto un problema serio per il nostro territorio, e chi si prende cura dei randagi e ama gli animali lo sa. C’è voluta fatica e abbiamo affrontato mille problematiche, ma anche questa è fatta”

Diredazione Posted Giu 18, 2018

Avola: Si lavora per l’Estate Avolese. Il Comune cerca gli sponsor

L’amministrazione comunale ha pubblicato sul proprio sito istituzionale un avviso per la ricerca di sponsor per la realizzazione di manifestazione ed iniziative per l’estate avolese targata 2018.
Nell’ottica della promozione del turismo in funzione del rilancio dell’economia socio/economica e della valorizzazione del territorio, ed al fine di favorire una migliore qualità dei servizi erogati consentendo, contestualmente, un contenimento della spesa pubblica, l’Amministrazione Comunale intende infatti ricercare sponsor. L’obiettivo è quello di offrire ai cittadini ed ai turisti un ricco e vasto calendario di iniziative.

Diredazione Posted Giu 18, 2018

Avola: Il campo sportivo polivalente intestato a Giuseppe Fava. Venerdì l’inaugurazione

Il campo sportivo polivalente sorto nell’area dell’ex mercato ortofrutticolo di viale Santa Lucia sarà intitolato a Giuseppe Fava, il giornalista che ha lottato contro al mafia sostenendo sempre la legalità.

All’intitolazione, prevista per venerdì prossimo alle ore 10, saranno presenti il Vice Presidente Commissione Antimafia della Regione Siciliana Onorevole Rossana Cannata e il Presidente Commissione Antimafia della Regione Siciliana On. Claudio Fava, nonchè il sindaco Luca Cannata, il Prefetto di Siracusa Giuseppe Castaldo ed il Vescovo di Noto Antonio Staglianò.

Il Progetto è stato realizzato con i fondi PAG Sicurezza e legalità del Ministero dell’Interno

Diredazione Posted Giu 16, 2018

Province, si torna al voto in autunno

Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera alla Legge di Stabilità della Regione Siciliana, decidendo di non impugnare i provvedimenti che sono stati votati dall’Assemblea Regionale Siciliana.

In questo modo quindi vengono riattivate le Province in Sicilia che erano state eliminate, in realtà solamente sulla carta, dall’ex Governatore Rosario Crocetta. Si tornerà quindi al voto  prevedendo l’elezione diretta del Presidente della Provincia e con ciò introducendo una norma nuova rispetto al resto d’Italia, dove, invece, si è votato con elezione di secondo livello, cioè con il diritto al voto solo dei Sindaci e e dei Consiglieri Comunali.

I cittadini quindi potranno ritornare a votare, a meno che la Corte Costituzionale non intenda lo stesso dare seguito al ricorso presentato dall’ex Governo, ma è chiaro che con l’orientamento del Consiglio dei Ministri, di fatto, è venuto meno il motivo di contendere.

Diredazione Posted Giu 16, 2018

Attiva la guardia medica ad Avola Antica

Il servizio di guardia medica nella frazione di Avola Antica è già attivo da ieri. Un servizio per i residenti ed i turisti che soprattutto nel periodo estivo affollano la zona montana della città.

L’Asp di Siracusa ha quindi riconfermato dal 15 giugno al 15 settembre le aperture delle guardie mediche nelle zone balneari e turistiche della provincia.

Il servizio sarà attivo da lunedì a sabato dalle 8 alle 15 e la domenica dalle ore 8 alle 14. La guardia medica si trova all’interno dell’area “residence”, edificio “ex cupole” (ristrutturato negli anni scorsi dall’amministrazione Cannata grazie a fondi europei) e sarà in funzione per i prossimi tre mesi, fino al 15 settembre.

Diredazione Posted Giu 14, 2018

“Avola da aMare”, al via la campagna di sensibilizzazione della ditta Dusty in città

“Avola da aMare” è lo slogan della  Dusty, la ditta che in città si occupa di curare la differenziata, il verde e la pulizia delle spiagge. E’ infatti già partita la campagna di sensibilizzazione al rispetto del mare e del spiagge.

Sono tanti gli appuntamento previsti per sensibilizzare i cittadini ma soprattutto i più piccoli.

Si parte giorno 27 giugno al Cocò Beach per poi concludere al circolo privato “Mareblu” il 31 luglio.

Tutti gli appuntamenti nella locandina allegata

Diredazione Posted Giu 14, 2018

Photology Air Noto, sabato la presentazione a Sala degli Specchi a Noto

Photology Air Noto è un evento d’arte contemporanea che si svolgerà nella Tenuta Busulmone, nelle campagne netine.

La presentazione si svolgerà sabato prossimo alle ore 12 nella Sala degli Specchi a Palazzo Ducezio alla presenza del Sindaco del Comune di Noto Corrado Bonfanti.

Photology Air Noto è il primo parco per l’arte contemporanea ricavato nel territorio netino e si trova a Tenuta Busulmone, un luogo per appassionati di cultura e in particolare di installazioni, arti fotografiche, cinema ed editoria.

Diredazione Posted Giu 13, 2018

Il cinema di Frontiera a Marzamemi slitta a settembre. Si attendono i fondi ottenuti nel 2016-2017

Slitterà a settembre la 18^ edizione del Cinema di Frontiera di Marzamemi che ogni anno si è svolto nel mese di agosto. Una scelta dettata dalla voglia dell’amministrazione comunale di destagionalizzare il flusso turistico e dalla necessità degli organizzatori di reperire i fondi del finanziamenti degli anni 2016-2017 che arriveranno in ritardo.

“C’è una doppia esigenza – ha dichiarato il sindaco, Roberto Bruno – che ci ha fatto propendere per lo spostamento della diciottesima edizione. In piena fase di destagionalizzazione che abbiamo avviato con grande impegno da parte di tutti, riteniamo che oggi il Festival debba offrire un importante attrattiva culturale diversa rispetto al passato. Si tratta di una scommessa che riteniamo possa esser vinta beneficiando Marzamemi e tutto il territorio di una manifestazione culturale tra le più importanti della Sicilia. L’altra esigenza è dovuta ad un eccessivo slittamento di bandi e, conseguentemente, di accesso ai contributi”.

“Dopo un lustro di nuova organizzazione – ha dichiarato Rosita Pignanelli, presidente del cinecircolo -serve a far rifiatare le casse poiché cin consentirà di ottenere alcuni contributi di vari enti assegnati nel 2016 e nel 2017”.