Pachino: Domani l’installazione della prima barca multimediale del progetto “U mari”

Diredazione Posted Ago 2, 2018

Pachino: Domani l’installazione della prima barca multimediale del progetto “U mari”

“Through the sea”  è il titolo del progetto che racconta il mare Mediterraneo e tutti i suoi “segreti” attraverso delle “barche” multimediali nel centro storico di Marzamemi.

Domani alle ore 15 sarà inaugurata in piazza Regina Margherita a Marzamemi una installazione multimediale che sarà la prima di una serie di punti di osservazione privilegiati del patrimonio culturale sottomarino, che nasceranno in tutto il centro storico del borgo marinaro nel 2019.

“L’allestimento – ha spiegato Leopoldo Repola, uno dei progettisti – vuole narrare il mare come luogo esteso di relazione ed eventi, di forze e movimenti tra gli uomini e le terre, vento, odori, apparente quiete degli abissi. L’allestimento si compone di quattro nodi, uniti dal senso comune dell’uso del mare ma diversi negli accadimenti, nel rilancio di vite spese sui margini delle onde”.

“L’allestimento – ha spiegato Leopoldo Repola, uno dei progettisti – vuole narrare il mare come luogo esteso di relazione ed eventi, di forze e movimenti tra gli uomini e le terre, vento, odori, apparente quiete degli abissi. L’allestimento si compone di quattro nodi, uniti dal senso comune dell’uso del mare ma diversi negli accadimenti, nel rilancio di vite spese sui margini delle onde”.

La prima “barca multimediale” che “salperà” il 3 agosto, considerata il primo “nodo” del progetto,  narrerà del mare come via del commercio. Il mare ha rappresentato per secoli la più importante via di commercio e di scambio. Le navi hanno mosso di tutto, uomini, metalli, alimenti, oggetti e architetture, come la chiesa bizantina inabissatasi a Marzamemi, che dalla Turchia attendeva di comporsi sulle coste d’occidente o dell’Africa, fino al naufragio che ne ha disperso i pezzi nello spazio infinito, aperto del mare.

Grazie al lavoro svolto dall’ ASAstudio, gli utenti potranno immergersi nel racconto tra  suoni, video e filmati, attraversando i nodi realizzati in legno e che contengono dispositivi multimediali.

Diredazione Posted Ago 2, 2018

Pachino: Convocato il consiglio d’urgenza per discutere sul programma triennale delle opere pubbliche

E’ stata convocata per lunedì prossima alle 11 una seduta consiliare in sessione urgente, dal presidente dell’aula di via XXV Luglio, Salvatore Borgh.

Tra i punti all’ordine del giorno che saranno sottoposti ai consiglieri comunali l’approvazione del programma triennale delle opere pubbliche 2018-2020, proposte per eventuali azioni correttive sulla gestione dei rifiuti urbani e il dibattito sulla situazione del servizio idrico di contrada Granelli

Diredazione Posted Ago 2, 2018

Acqua contrada Granelli, partita l’erogazione idrica. Il sindaco Bruno: “rubinetti finalmente aperti”

“Siamo riusciti a riportare l’acqua nelle case di contrada Granelli: è un bene essenziale e tenteremo di garantirla più a lungo possibile ai residenti”. Ha detto il sindaco di Pachino, Roberto Bruno.

Da oggi è partita l’erogazione idrica nelle abitazioni della contrada balneare, grazie ad un accordo tra i comuni di Pachino e Ispica in cui l’ente ragusano concede l’approvvigionamento idrico consentendo l’allaccio alla rete pubblica di Ispica. “Dopo la requisizione dell’impianto ai privati – ha detto il sindaco Bruno – dovevamo trovare il modo per restituire l’acqua ai cittadini: la via più sicura e celere per combattere l’emergenza idrica  era l’accordo con Ispica e, nonostante i tempi necessari per seguire l’iter burocratico, siamo riusciti in poche settimane a consentire la riapertura dei rubinetti”. L’amministrazione comunale sta lavorando parallelamente ad altre soluzione aggiuntive di approvvigionamento, per aumentare il flusso idrico giornaliero. “L’obiettivo – ha spiegato il sindaco – è di tentare di garantire la fornitura più a lungo possibile. Stiamo lavorando per questo”.

“Ci auguriamo – ha dichiarato l’assessore ai Servizi idrici, Andrea Nicastro – di poter scrivere la parola “fine” ad una situazione complicata, grottesca e, soprattutto, spiacevole per i cittadini rimasti senza acqua. Ho seguito personalmente tutta la vicenda assieme agli uffici, che voglio ringraziare per aver collaborato a ricostruire un puzzle difficile per poter tornare a garantire un servizio essenziale per i cittadini di contrada Granelli. Il nostro ringraziamento va anche al sindaco Muraglie e al Comune di Ispica per la disponibilità dimostrata”.

Diredazione Posted Ago 2, 2018

Effetto Noto 2018, torna il festival “Giacinto – Nature Lgbt”

Ospiti la senatrice Valeria Fedeli, l’attore Paolo Briguglia, la giornalista Alda D’Eusanio

Il turismo Lgbt tra gli argomenti che saranno trattati Maggiori informazioni

Diredazione Posted Ago 2, 2018

Notte Bianca ad Avola, sabato 4 agosto. Spettacoli, musica, arte ed eventi. Appuntamento imperdibile

C’è grande attesa e trepidazione per la Notte Bianca di Avola che si svolgerà sabato prossimo nell’esagono cittadino coinvolgendo le piazze e le vie del centro storico.

Saranno itinerando gli sbandieratori, la Banda Città di Avola e l’esibizione di ballo “L’800 tra i fiori”.

A piazza Teatro invece, come ormai da consuetudine, “Pedalata sotto le stelle” ed il mercatino artigianale. In piazza Regina Elena si fonde lo sport, con esibizioni di salto in alto, calcio balilla, esibizioni di ballo, e lo street food.

Piazza Trieste è dedicata ai bambini con laboratori di animazione ed i gonfiabili nonchè “Io sto con gli animali” a cura dell’associazione Asca.

In piazza Vittorio Veneto, sotto la presentazione di Corrado Santoro, si susseguiranno esibizioni del club Vespa, concorso “Miss Blumare 2018” selezione regionale, esposizioni di spose e matrimonio ed esibizione di danza contemporanea.

Infine, ma ovviamente non per ultimo, in piazza Umberto I il concorso “Un ragazza per il cinema” valevole come selezione regionale, esibizioni di danza moderna ed Hip Hop. Quest’anno ampio spazio anche al sociale con la proiezione del video contro il bullismo.

Tantissimi gli eventi e gli artisti coinvolti anche nelle vie del centro storico che faranno da cornice alla grande Notte Bianca di Avola.

Diredazione Posted Ago 2, 2018

Avola: Venerdì l’Afi proietta il film “Wonder”, al Centro Giovanile

E’ Wonder la terza proiezione per l’iniziativa “Cinema per la famiglia” voluto ed organizzato dall’assocaizione per le Famiglie Italiane, AFI. La proiezione domani sera alle ore 21 al Centro Culturale Giovanile di viale Piersanti Mattarella.

Wonder è un film per la famiglia ma ritagliato su misura per i ragazzi, che non nasconde la propria volontà pedagogica di inno alla diversità. In un momento della vita in cui si cerca di confondersi con gli altri, anche a costo dell’omologazione, racconta come ognuno di noi si distingue per qualche caratteristica, sia esteriore che interiore invitando i ragazzi a coltivare uno sguardo analitico, curioso, che non si fermi alle apparenze e che valorizzi le diversità.

Diredazione Posted Ago 1, 2018

Avola: La granita, il bianco-mangiare e la pagnottella tra i prodotti a Denominazione Comunale

Proteggere e tutelare i prodotti tipici siciliani ed in particolare quelli realizzati con la Mandorla di Avola per dare una Denominazione Comunale. Questo l’obiettivo dell’amministrazione comunale di Avola guidata dal sindaco Luca Cannata e dal consiglio comunale che ha approvato la De.Co proprio per i prodotti realizzati con la “Pizzuta”.

Tra le prelibatezze soprattutto la granita tipica di Avola, ma anche il tradizionale bianco-mangiare e la pagnottella.

“Questo rappresenta uno strumento per proteggere e tutelare la tipicità dei prodotti, dei sapori e saperi della nostra Città e delle nostre tradizioni” ha dichiarato il sindaco Cannata che certamente non nasconde la propria soddisfazione per uno dei traguardi più importanti raggiunti in termini di tutela delle eccellenze gastronomiche del territorio.

La De.Co rappresenta anche una forma di garanzia per il consumatore che in questo modo ha la certezza che i prodotti vengono realizzati con prodotti del territorio e di eccellente qualità.

I prodotti De.Co verranno inseriti in un apposito registro e saranno valutati da una commissione che nascerà proprio per definirne le caratteristiche e la possibilità di essere inseriti in questo registro.

Diredazione Posted Ago 1, 2018

Finanziamenti europei per riqualificare le sedi Asp provinciali. Inserito anche il Poliambulatorio di piazza Crispi ad Avola

C’è anche il Poliambulatorio di piazza Crispi ad Avola tra le sedi ASP provinciali inseriti nei progetti presentati per lavori di manutenzione straordinaria e adeguamento antincendio da parte della sede centrale sanitaria provinciale.

Il progetto per la manutenzione straordinaria e adeguamento antincendio del Poliambulatorio di Avola, ha un importo complessivo di 777.322,26 euro, ed ha già superato la prima fase di ammissibilità da parte della Commissione regionale di valutazione.

“I progetti già ammessi a finanziamento – sottolinea Madeddu direttore generale f.f. dell’Asp di Siracusa – riguardano azioni legate al potenziamento e al miglioramento dei servizi territoriali rivolti a soggetti fragili dei comuni di Avola ed Augusta, in linea con gli obiettivi del bando. Al termine degli interventi la popolazione potrà usufruire di attrezzature all’avanguardia quali ecografi e teleradiologia e di strutture efficienti e più sicure come il Centro salute mentale di Augusta e il Poliambulatorio di Avola”.

I lavori inoltre di adeguamento del padiglione ex SPDC dell’ospedale Muscatello di Augusta sono stati ammessi a finanziamento per un importo complessivo di 377.254,33 euro, l’acquisto di 2 ecografi per i consultori di Avola e Augusta per 244.000,00 euro, il progetto di telemedicina per 488.000,00 euro.

 

Diredazione Posted Ago 1, 2018

“Sicilia e Siracusa, Mare per Tutti”. 5 spiagge di Noto accessibili

Sono 5 le spiagge di Noto inserite nel progetto “Sicilia Turismo per Tutti” presentato a Siracusa ieri alla presenza del sindaco aretuseo Francesco Italia e di Bernadette Lo Bianco presidente dell’associazione sociale nonchè coordinatrice del progetto.

Le spiagge ritenute totalmente accessibili ed inserite nel progetto sono quelle di Vendicari, Lido (due), contrada Spinazza più una privata in contrada Reitani.

«Abbiamo raccolto – ha detto l’assessore al Turismo Giusi Solerte – con molto piacere l’invito dell’associazione presieduta dalla prof.ssa Bernadette Lo Bianco, rinnovando e rafforzando un sodalizio già lanciato da qualche anno. Come amministrazione comunale siamo molto sensibili a questo tipo di tematiche e in tema di accessibilità e sostenibilità abbiamo intrapreso da anni un iter virtuoso che consiste nell’installazione delle pedane in legno per raggiungere la spiaggia, nella predisposizione del servizio, competente e qualificato, di assistenza bagnanti e salvataggio con la possibilità offerta ai nostri visitatori di poter utilizzare anche la Job (Join On the Beach) Chair, una sedia speciale per muoversi con facilità sulla sabbia e in acqua. Siamo convinti che una città come la nostra, capitale di arte e cultura con una immensa vocazione turistica, non possa che non essere inclusiva e pronta ad abbattere qualsiasi tipo di barriere, architettoniche e non, per aprirci al mondo nella sua interezza».

Diredazione Posted Lug 31, 2018

Avola: In arrivo nuove disposizioni per i commercianti sulla raccolta dei rifiuti

Sono in arrivo nuove disposizioni per il servizio di spazzamento, raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani e della raccolta differenziata per le attività commerciali della città.

Facendo seguito alla riunione della scorsa settimana con gli esercenti a cui hanno partecipato ail sindaco Luca Cannata e l’assessore Massimo Grande, assieme al direttore della Dusty, la società che gestisce il servizio di igiene urbana in città, nonché il responsabile del settore Giampaolo Liotta sono state aggiornate le disposizioni per la raccolta dei rifiuti esclusivamente per le attività.

La frazione organica sarà raccolta porta a porta 5 giorni la settimana (tutti i giorni escluso martedì e domenica), il vetro due giorni la settimana (mercoledì e venerdì), carta e cartone 6 giorni la settimana (tranne la domenica e i festivi), plastica e lattine (in contenitori-sacchetti separati) 2 giorni la settimana (lunedì e venerdì) l’indifferenziata una volta la settimana (il martedì). Disposta inoltre l’apertura del centro comunale di raccolta dalle 8 alle 13 e dalle 23 alle 3 di tutti i giorni.

“Si va incontro alle esigenze delle attività commerciali – dice l’assessore Grande – consapevoli che stiamo già facendo un buon lavoro sulla raccolta differenziata in città e siamo oltre il 40%. Stiamo evitando sanzioni da parte della Regione e dunque ulteriori tasse, ma dobbiamo continuare per raggiungere il 65%. Nei prossimi giorni distribuiremo anche i nuovi mastelli alle famiglie per agevolare la raccolta.