Archivio dei tag Marzamemi

Diredazione

Vinarelli a Marzamemi. Evento internazionale con artisti e autorità politiche internazionali

“Vinarelli a Marzamemi” è il titolo dell’evento internazionale che il prossimo fine settimana swi svolgerà a Marzamemi nella suggestiva location del Palmento Rudinì.

Appuntamento per la promozione dello scambio culturale con paesi provenienti dalla Turchia e consolati di altri 4 paesi. Scambio culturale, promozione del territorio e delle eccellenze enogastronimiche.

L’iniziativa è stata subito sposata dall’amministarzione comunale e dal sindaco Roberto Bruno che punta sullo sviluppo e valorizzazione del proprio territorio. Il 29 si aprirà con il taglio della collettiva d’arte che vedrà per la prima volta nel territorio del sud-est siciliano la tecnica del “vinarello” cioè l’arte di dipingere con il vino. Gli artisti che esporranno sono Valentina Sammito, Arnuk, Stefano Musso, Giuseppe Murdaca, Rosario Zafarana, Emanuel Acciaro e Callistus. Ci sarà inoltre un’area riservata alle opere con la pittura “ebru” antica arte turca di dipingere con l’acqua.

Per sabato alle ore 18,30 è previsto il Convegno dal titolo “L’Arte dei Vinarelli….il vino buono da bere, bello da vedere” con le massime autorità locali; il sindaco Roberto Bruno, i referenti del Consorzio della Mandorla di Avola, il Presidente dell’Associazione Club Avola-Malta; i Consoli della Turchia, del Senegal, Ucraina, Grecia e Azerbarbaijan; delegazione turca della città di Tarso con Eloif Seda Saglam (Deputato Maggiore), Ali Bagrik (Deputato Maggiore), Nadir Durgun (Manager della Cultura), Ersin Eker (Manager degli affari di salute – Gastronomia – buona cucina), Serdar Akkoc (Responsabile della panificazione), Mehmet Bulut (Responsabile risorse umane), Hakan Kumdereli (Coordinatore del progetto), Ozlem Kosker (Giornalista).

Si conclude la domenica ancora con la visita alla mostra. L’intero evento è ideato, curato ed organizzato da Ar@m Communication con il patrocinio del Comune di Pachino

 

Diredazione

Il cinema di Frontiera a Marzamemi slitta a settembre. Si attendono i fondi ottenuti nel 2016-2017

Slitterà a settembre la 18^ edizione del Cinema di Frontiera di Marzamemi che ogni anno si è svolto nel mese di agosto. Una scelta dettata dalla voglia dell’amministrazione comunale di destagionalizzare il flusso turistico e dalla necessità degli organizzatori di reperire i fondi del finanziamenti degli anni 2016-2017 che arriveranno in ritardo.

“C’è una doppia esigenza – ha dichiarato il sindaco, Roberto Bruno – che ci ha fatto propendere per lo spostamento della diciottesima edizione. In piena fase di destagionalizzazione che abbiamo avviato con grande impegno da parte di tutti, riteniamo che oggi il Festival debba offrire un importante attrattiva culturale diversa rispetto al passato. Si tratta di una scommessa che riteniamo possa esser vinta beneficiando Marzamemi e tutto il territorio di una manifestazione culturale tra le più importanti della Sicilia. L’altra esigenza è dovuta ad un eccessivo slittamento di bandi e, conseguentemente, di accesso ai contributi”.

“Dopo un lustro di nuova organizzazione – ha dichiarato Rosita Pignanelli, presidente del cinecircolo -serve a far rifiatare le casse poiché cin consentirà di ottenere alcuni contributi di vari enti assegnati nel 2016 e nel 2017”.